Your shopping cart is empty!

Vincitore del WorldTour: Cortina prende il debutto di Red Hook C

14/11/2017 0
Il quarto e ultimo round della serie Red Hook Criterium Championship abbigliamento ciclismo, tenutosi a Milano il sabato, ha visto due nuovi vincitori emergono. Maria Sperotto (Bepink-Cogeas) e Ivan Cortina (Bahrain-Merida) hanno rivendicato vittorie sorprendenti. Entrambi i piloti si corrono con i team UCI WorldTour, entrambi sono piuttosto giovani - rispettivamente 20 e 21 - e entrambi hanno partecipato al loro debutto in Red Hook Crit.
 
Otto anni fa, Milano è stato il primo evento Red Hook Criterium al di fuori del suo omonimo quartiere Brooklyn, e in quel periodo che la cultura ciclistica italiana ha abbracciato l'evento. Le folle sono rimaste in piena forza nel quartiere milanese di Bovisa, con i ventilatori che si imbattono lungo il percorso, nonché sui balconi, tetti e pareti vicini.
 
La pista di 1,2 km di Milano è unica perché è l'unica delle quattro serie di eventi che ancora si distingue per le strade della città e non su una pista destinata. Non ci sono forchette sul circuito di Milano, ma le strette vie, le linee strette e nove angoli ad alta velocità giocano tutti a provare gli atleti.
 
Nella gara femminile, Sperotto, 2o ha ripensato Raphaele Lemieux (Team iBike) e Elena Valentini (Brianza Squadra Corse) per raggiungere il Cinelli Chrome abbigliamento ciclismo suo primo evento Red Hook Crit. Dietro di lei, Eléonore Saraiva di Aventon Factory Team si è aggiudicata la quinta per concludere il titolo di serie Red Hook Crit 2017.